UIMEC UIL - Unione Italiana Mezzadri e Coltivatori Diretti

12/06/2019

La Uila Pesca alla Conferenza Medfish4ever a Marrakech

La Uila Pesca ha partecipato alla conferenza MedFish4Ever, organizzata dalla FAO e dalla Commissione generale per la pesca per il Mediterraneo, a Marrakech, l’11 e 12 giugno. Presenti alla conferenza i rappresentanti di 18 paesi costieri della regione, insieme all’Unione europea, con una delegazione guidata dal commissario Karmenu Vella.

Tra i temi affrontati, i progressi fatti dai paesi membri, a due anni dalla firma della dichiarazione ministeriale, per garantire uno sviluppo sostenibile della pesca e nella lotta alla pesca illegale (INN).

Il segretario nazionale Fabrizio De Pascale è intervenuto nella sessione dedicata al tema della promozione del lavoro decente nella pesca, illustrando il lavoro di ricerca e divulgazione svolto dalla Uila Pesca negli ultimi anni.

“In Italia, abbiamo ripetutamente chiesto a Governo e Parlamento di ratificare la convenzione ILO C 188 sul lavoro nella pesca” ha detto De Pascale “ma soprattutto attuiamo concretamente i contenuti della convenzione attraverso la contrattazione collettiva con le imprese e le cooperative di pesca, garantendo ai lavoratori condizioni di lavoro anche al di sopra degli standard minimi previsti dalla C 188”. “I contratti collettivi di lavoro” ha aggiunto De Pascale “sono considerati dalla ILO C 188 come uno degli strumenti da utilizzare per attuare la Convenzione. Noi ci auguriamo che la contrattazione possa quindi divenire una “buona pratica” realizzabile anche da altri paesi della regione”.

Nessun documento disponibile    •    Elenco dei Comunicati